Calcio

Lo sport per eccellenza

conte
Il campionato entra nella fase calda sia per la corsa al vertice, sia nella lotta salvezza.

Juventus capolista arrabbiata (dopo il pareggio e le polemiche scaturite nel finale di partita contro il Genoa), decimata dalle squalifiche ma capace di scrollarsi di dosso il Napoli grazie alla vittoria ottenuta a Verona, contro il Chievo. Aggancio annullato, è durato lo spazio di una serata. E’ risalito, però, di prepotenza il Napoli che, grazie alla vittoria sul Catania,  ha blindato la seconda piazza e scavato un solco dalla Lazio e dall’Inter, entrambe battute in trasferta. La frenata ha riacceso le speranze di Milan e Fiorentina che sgomitano ai margini della zona Champions. I rossoneri hanno agganciato il quarto posto (a pari merito con l’Inter) a 40 punti. In coda si fa durissima la situazione del Palermo: battuto in casa, adesso è ultimo.

Programma 23/a giornata (01-03/02): Roma-Cagliari 2-4; Torino-Sampdoria 0-0; Napoli-Catania 2-0; Chievo-Juventus 1-2; Fiorentina-Parma 2-0; Genoa-Lazio 3-2; Palermo-Atalanta 1-2; Pescara-Bologna 2-3; Siena-Inter 3-1; Milan-Udinese 2-1.

Classifica: Juventus 52; Napoli 49; Lazio 43; Inter, Milan 40; Fiorentina 39; Catania 35; Roma 34; Udinese 33; Parma 31; Chievo, Torino 28 (-1); Atalanta 26 (-2); Sampdoria (-1), Bologna 25; Cagliari 24; Genoa 21; Pescara 20; Siena (-6), Palermo 17.

Prossimo turno 24/a giornata (09-10/02): Juventus-Fiorentina (09/02, ore 18); Lazio-Napoli ( 09/02, ore 20.45); Parma-Genoa (ore 12.30); Atalanta-Catania; Bologna-Siena; Cagliari-Milan; Palermo-Pescara; Sampdoria-Roma; Udinese-Torino; Inter-Chievo (ore 20.45).

 

Tratto da:

FanPage

Commenti

Potrebbero interessarti