L’Università Niccolò Cusano, ha da poco lanciato una nuova proposta per i giovani studenti italiani: 1 Laurea =1 lavoro.
La prestigiosa iniziativa nasce dall’unione tra l’Ateneo capitolino, liberi professionisti e aziende che unendosi diventano parte di una grande rete, ovvero gli Amici Unicusano.

L’università ha 11 anni ed ha sede a Roma. Sin dalla sua nascita, si è distinta per l’approccio telematico agli studi. L’innovazione è certamente nel suo DNA così come il desiderio di dare, per quanto possibile, un futuro più roseo ai nostri giovani.

Se si pensa a quanti giovani laureati hanno lasciato o stanno lasciando l’Italia per cercare fortuna all’estero, a causa della crisi economica mondiale che ci ha duramente colpito, si capisce bene quanto questa opportunità sia importante.

Alla base di questa iniziativa c’è la ricerca scientifica, infatti è grazie ad essa che sarà possibile ottenere dei benefici concreti per tutto il nostro Paese. E’ grazie a questo nuovo progetto che il professionista o l’azienda, investe nella ricerca scientifica e negli studenti, cioè coloro che rappresentano il futuro.

Il progetto L=L della Unicusano punta a far divenire sin da subito lo studente, una potenziale risorsa da inserire nel mondo del lavoro, grazie all’affiancamento ad un gruppo d’imprese già durante il percorso di studi.

In UniCusano è stato creato uno speciale ufficio, lo Stage & Job Placement, che dà agli studenti la possibilità di fare uno stage, mentre si stanno formando o non appena laureati, così da valutare un eventuale inserimento in tutte quelle aziende che puntano su quel bene primario che è indubbiamente il capitale umano.

Allora cosa aspetti? Questo network, rappresenta l’opportunità di contatto perfetta per gli studenti, con il mondo del lavoro, e per l’azienda, con la possibilità di inserire nel proprio organico capitale umano altamente qualificato.