La baleniera islandese Renegade ha massacrato la sua prima balena della stagione.Le baleniere islandesi stanno cacciando specie di balene considerate in via di estinzione in evidente violazione della moratoria mondiale sul commercio di carne di balena e delle normative CITES. L'Islanda è una delle tre nazioni del mondo che cacciano illegalmente le balene. Questo asse di brutalità ed eco-criminalità comprende anche il Giappone e la Norvegia.
LC
Acapulco - Durante una sparatoria tra narcotrafficanti ed esercito sono rimaste uccise 16 persone tra cui 6 militari.La sparatoria e' iniziata quando i soldati sono entrati in una abitazione dove, poco dopo, uomini armati hanno iniziato a sparare. I narcotrafficanti farebbero parte del cartello controllato dai Beltran Leyva.
LC
E' costata tre anni di lavoro, di indagini e ricerche, ma ora Greenpeace fa i nomi, uno per uno. E ce n'è per tutti: Gucci, Adidas, Reebok, Geox, Clarks, Nike, Timberland, Divani&Divani, IKEA, Simmenthal, Cremonini, Carrefour, Eurostar, Honda, Kraft, Tesco e Wal-Mart. In un modo o nell'altro sono tutti legati all'espansione dell'allevamento bovino ai danni della foresta amazzonica. "Sovvenzionando la distruzione dell'Amazzonia per fare spazio ai pascoli, il governo del Presidente Lula vanifica i propri impegni sul clima - è il commento di Andre Muggiati, di Greenpeace - Lula deve uscire dal business delle macellerie e impegnarsi a fermare la deforestazione in Amazzonia, o la catastrofe ambientale sarà inevitabile."
LC

Secondo il ministro Brunetta negli ultimi 12 mesi per 30 milioni di lavoratori e pensionati il potere d'acquisto è aumentato tanto che la povertà nel Paese è diminuita, seppure la crisi abbia creato 400mila disoccupati e cassaintegrati in più. Parlando dal palco dell'Auditorium di Confindustria il ministro ha creato non pochi mugugni e rumoreggiamenti, ma la risposta è stata "Rumoreggiate quanto volete queste sono le statistiche".
LC
Vladimir Luxuria è giunta a Genova per issare simbolicamente la bandiera del Gay Pride di Genova sulle torri di Sant' Andrea. La manifestazione avrà il suo evento clou nel corteo nazionale del 27 giugno.
LC
Il ministro per la condizione della donna, Carmen Vidoso, si e' dimessa perche' in disaccordo con gli interventi del governo in Amazonas. Fino ad ora gli scontri hanno causato la morte di 24 agenti e di un numero considerevole ma imprecisato di manifestanti indigeni.
LC
A Caccamo sono scattate le manette per Giorgio Liberto,presunto capomandamento, colui che avrebbe sostituito “Manuzza” Giuffrè nell’ organigramma del consorzio mafioso di una provincia notoriamente calda.I tre arrestati sarebbero “esponenti della famiglia mafiosa di Caccamo, ritenuti responsabili dei reati di associazione per delinquere di tipo mafioso e favoreggiamento personale aggravato dalle modalità mafiose”. Fondamentali, come sempre, le intercettazioni telefoniche e ambientali e le dichiarazioni dei collaboratori di giustizia.
LC
Domenica 19 luglio 2008, Villa Rufolo - Sala dei Cavalieri, ore 21.45 Musica da Camera Il Coraggio della Stravaganza: un gioco ardito I Solisti dell’Orchestra da Camera di Napoli Aldo Matassa, Cecila Laca, Marcello Defant, Stefano Minore, violini - Francesco Fiore, viola Gianluca Giganti, violoncello - Ermanno Calzolari, contrabbasso - Gianni Gambardella, clavicembalo - Enzo Amato, direttore

In Programma Le Sinfonie Parigine di Domenico Scarlatti
La multinazionale Shell dovrà versare soltanto 15,5 milioni di dollari ai familiari di Ken Saro-Wiwa e degli altri sette attivisti Ogoni impiccati dal regime nigeriano di Sani Abacha nel 1995 per aver denunciato la corruzione e i danni ambientali causati dalle trivellazioni della Shell nella regione del Delta del Niger. La Shell avrebbe dovuto risponderne davanti a una corte federale statunitense, ma dopo settimane di trattative, la multinazionale ha accettato di pagare per evitare la pubblicità negativa che sarebbe derivata dal processo. Sarebbe stata il primo che una multinazionale avrebbe dovuto rispondere per violazioni dei diritti umani.

Sottocategorie

Notizie brevi dall'Italia e dal mondo. 
 

Commenti

Potrebbero interessarti