I paesi industrializzati radunatisi al G8 concordano con la necessità di ridurre le emissioni di Co2, ma bisognerà attendere il 2050. Nella relazione conclusiva si legge: "'...noi sosteniamo anche l'obiettivo dei paesi sviluppati di ridurre le emissioni di gas ad effetto serra dell'80% entro il 2050, rispetto al 1990 o anche agli anni piu' recenti''. Ma India e Cina non sono d' accordo...
LC

Mentre è già partita tra i frequentatori del blog Aldrovandi una raccolta di firme per chiedere la sospensione dal servizio dei quattro poliziotti condannati in primo grado e, in caso di condanna definitiva, l’espulsione dal corpo di polizia, una risposta arriva già dal questore di Ferrara: Forlani, Pollastri, Pontani e Segatto “rimarranno in servizio e nessun provvedimento amministrativo sarà preso nei loro confronti prima di una eventuale condanna definitiva”.
Salvatore Longo ha ricordato che “come prevede la Costituzione un cittadino è colpevole solo quando arriva la sentenza definitiva”. LC
Un italiano, che faceva la guida turistica in Venezuela, è stato ucciso in una rapina nella sua abitazione di Playa Colorada. La vittima, Luca Truffa Giachet, aveva 42 anni ed era originario di Pont Canavese (Torino). L'uomo ha cercato di reagire ai rapinatori che lo hanno colpito con alcuni colpi di pistola. Il rumore dei proiettili ha attirato alcuni vicini di casa che lo hanno trovato agonizzante. Inutile la corsa all'ospedale.

 www.notiziedacaracas.it
Sono 64mila gli stranieri nati in Italia durante il 2007, l’11% in più rispetto al 2006. Si tratta soprattutto di marocchini (10,7 mila, +12% rispetto al 2006), rumeni (9,7 mila, in crescita del 35%) e albanesi (8,5 mila, +6%). Nella classifica seguono i neonati cinesi (4,8 mila, in crescita solamente del 5%), tunisini (2,6 mila, in crescita annua limitata al 2%) e indiani (2,2 mila, ma in crescita del 22% rispetto ai nati del 2006). Tra i gruppi nazionali con almeno un migliaio di nascite in Italia nel 2007 risultano invece addirittura in diminuzione per il secondo anno consecutivo i nati filippini, pari ad 1,5 mila; e comunque per il primo anno in flessione di qualche punto percentuale rispetto al 2006 anche quelli di nazionalità pakistana e senegalese.
LC



In Afghanistan sono morti otto soldati britannici nelle ultime 24 ore. Ieri cinque soldati sono stati uccisi da due esplosioni che hanno coinvolto la loro pattuglia nella provincia di Helmand: è l' attentato più grave subito dal 2001. Le morti britanniche in territorio afghano salgono così a 184, peggio che in Iraq (179 vittime).

LC
La camorra incendia l' auto di un giudice donna dell' ufficio Gip di Napoli con una molotov. Il giudice aveva convalidato pochi giorni fa l' arresto del killer Marco Ricci, coinvolto nella sparatoria che costò la vita al musicista romeno Petru. I suoi complici sono ancora latitanti. Ancora una volta lo Stato è incapace di difendere i suoi più onesti servitori.

LC
Al via Domenica 19 Luglio 2009, presso il Cortile Vittorio Emanuele II di Giovinazzo, il prestigioso 2° Festival Operistico del Mediterraneo con il Concerto Lirico-sinfonico di Apertura.
Il Soprano Mimma Tomei si esibirà con l’Orchestra Lirico-Sinfonica del Festival, diretta dal Maestro Giuseppe Monopoli.
Il Programma prevede celebri arie del Melodramma italiano e intermezzi sinfonici di Verdi (Aida, Trovatore e Traviata), Puccini (Boheme e Suor Angelica), Giordano (Andrea Chenier), Mascagni (Cavalleria Rusticana). Porta ore 20,30 – inizio ore 21,00. Biglietti: Proloco di Giovinazzo tutti i giorni ore 10,00-12,00 e ore 17,00-20,00. Per Info: 347.9640366, sito web: http://xoomer.virgilio.it/giuseppemonopoli/


Luca Bianchini, l'uomo fermato con l'accusa di essere lo stupratore seriale che ha terrorizzato Roma, potrebbe essere giudicato con rito immediato. Intanto il ministro Calderoli ripropone la castrazione chimica per gli stupratori: "Quando proposi io la castrazione chimica, peraltro già in uso in vari Paesi nel mondo, sembravo pazzo.
Oggi leggo con soddisfazione che anche dal mondo scientifico arrivano proposte in questo senso".


Il comico genovese Beppe Grillo ha annunciato che si candiderà alle primarie del Partito Democratico che si terranno il prossimo 25 ottobre. "Io mi candido, sarò il quarto con Franceschini, Bersani e Marino. Partecipo per rifondare un movimento che ha tolto ogni speranza di opposizione a questo Paese, per offrire un'alternativa al Nulla".

Sottocategorie

Notizie brevi dall'Italia e dal mondo. 
 

Commenti

Potrebbero interessarti