Verdure e ortaggi non devono mai mancare in tavola, ma quali sono le varietà da considerarsi indispensabili per un'alimentazione sana e ipocalorica?

Ve lo dicono gli esperti di dietapersonalizzata.it , elencandovene otto.

Iniziamo con la melanzana, un must in cucina per il suo sapore ricco e la sua versatilità. E' composta per il 92% da acqua, per il 4% da fibre e ha un apporto calorico di poco meno di 30 Kcal per ogni 100 grammi. Fonte di vitamine e di minerali, favorisce la digestione e il senso di sazietà.

Gli asparagi si possono considerare come un vero e proprio elisir di benessere. Apportano solo 20 kcal per ogni 100 grammi e favoriscono la diuresi, con conseguente azione detox. Inoltre, contengono moltissimo acido folico - essenziale per la salute del cervello, per la prevenzione delle malattie cardiovascolari e dell'ipertensione - e sono una miniera di antiossidanti.

Il sedano è un alleato imprescindibile per il controllo del peso, perché contiene le c.d. ''calorie negative'', con conseguente azione di stimolo del metabolismo e di diminuzione dell'assimilazione del glucosio. Per 100 grammi di prodotto l'apporto calorico è pari a 16 kcal, e non vanno sottovalutati né le sue proprietà antinfiammatorie né il beneficio alla diuresi che anche un solo gambo di sedano riesce ad apportare.

Come per il sedano, anche i cetrioli non possono mancare in una dieta equilibrata. Fonti di minerali e di vitamine, queste verdure depurano fegato e reni, e contengono solo 18 kcal per 100 grammi.

Se non soffrite di acidità di stomaco o di reflusso esofageo, concedetevi delle abbuffate di pomodori, ricchi di antiossidanti e di vitamine ma poveri di calorie (poco meno di 17 per 100 grammi). I broccoli sono un altro alimento che non dovrebbe mai mancare in una dieta sana ed equilibrata. Sono ricchissimi di vitamina C, hanno proprietà antiossidanti e antitumorali, e stimolano sia la circolazione che la diuresi; inoltre, agiscono in difesa delle pareti intestinali e apportano, per ogni 100 grammi, solo 30 kcal.

Gli spinaci sono una miniera di ferro, pertanto danno forza e aiutano a tenere pulite le arterie, combattendo così il colesterolo. Inoltre, contengono moltissime vitamine, sono ricchi di fibre e svolgono un'importante azione antiossidante e ipoglicemizzante.

Concludiamo la nostra carrellata di alimenti che aiutano a restare in forma e in salute con i peperoni, che sono costituiti per lo più da acqua ma con un mix di vitamine, sali minerali e proprietà nutrizionali quasi unico. I benefici che apportano i peperoni sono veramente tanti. Essi svolgono un effetto antitumorale, antiossidante, ipoglicemizzante, diuretico, fanno bene alla memoria perché contengono la luteolina, prevengono l'artrite in quanto sono una miniera di vitamina C, sono ricchi di fibre, fanno aumentare il senso di sazietà e, per 100 grammi, apportano solo 22 Kcal.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info