Totò Riina è morto

 Il «capo dei capi» Salvatore Riina, detto Totò  (Corleone, 16 novembre 1930 – Parma, 17 novembre 2017, è morto nel carcere di Parma, era malato da tempo ed era in coma farmacologico.  Arrestato dopo 24 anni di latitanza il 15 gennaio del 1993.

Totò Riina condannato a 26 ergastoli per decine di omicidi e stragi tra le quali gli attentati del 1992 in cui persero la vita Borsellino e Falcone.

Totò Riina soprannominato û Curtu, per la statura, e La Belva, per indicare la sua crudeltà.

Totò Riina 2017

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info