"L'Eurozona non è in deflazione"

Da Francoforte il presidente della Bce, Mario Draghi, ha detto: "La ripresa nell'eurozona sta facendo graduali passi avanti, anche se lentamente ed in modo disomogeneo". Quindi bisogna "proseguire con le riforme per arrivare ad una crescita sostenibile".
E ha precisato: "Con un tasso medio d'inflazione allo 0,8% l'eurozona non è in deflazione"però, di sicuro, quello che stiamo vivendo è "un periodo prolungato di bassa inflazione", e se dura per troppo tempo, potremmo entrare in una zona a rischio perchè ciò: "implica che ci sia solo un piccolo margine di sicurezza lontano da zero e rende più difficili gli sforzi per aggiustamenti strutturali».

saldi

Dal 2 gennaio scorso sono partiti ufficialmente i saldi ma a differenza degli altri anni, le previsioni per questa stagione sono al limite del pessimismo cosmico perché, stando alle statistiche, solo una famiglia su tre potrà permetterseli.

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet