Tendenze digital

Gli italiani amano Internet, soprattutto alla luce del fatto che – grazie alla rete – oggi è possibile svolgere una serie di operazioni altrimenti molto dispendiose in termini di tempo e di energie.

Questa è una regola che tocca ogni singolo aspetto della nostra vita: dallo shopping fino ad arrivare all’alimentazione, passando ovviamente per lo studio, per il lavoro e – ultimo ma non ultimo – l’intrattenimento ed il gioco. Certo, ognuno di noi ha le sue passioni e spesso pensa che siano le uniche ad esistere: ma guardando oltre al nostro seminato, quali sono le tendenze digitali più amate nel nostro Paese?

Tendenze digital: si parte dagli e-commerce

Commercio elettronico diretto o indiretto? Non importa: gli italiani amano acquistare di tutto su Internet e nel 2017 è prevista una crescita del 16% dell’e-commerce italiano. Si parte da grandi classici come l’abbigliamento e l’elettronica di consumo, fino ad arrivare all’acquisto di merce intangibile come la realizzazione di un sito web, una app, un abbonamento a film e musica e via discorrendo. Per non parlare poi dei biglietti aerei e delle prenotazioni turistiche: in assoluto uno dei trend digitali di acquisto preferiti dagli italiani.

Intrattenimento: la rete si usa per giocare

Internet è anche un luogo perfetto per giocare, e qui – a dispetto di quanto si possa pensare – non è solo un discorso che riguarda i giovani ed i giovanissimi. Da un lato, infatti, spopola la tendenza dei browser game e degli FPS in multiplayer: ma dall’altro, anche grandi classici come i casino telematici dimostrano di avere una vasta schiera di appassionati, che sul web possono trovare diverse guide riassuntive sui casino con bonus senza deposito, così da sapere esattamente quali sono le piattaforme di gioco più convenienti ed attrattive.

Dal gioco alla serietà: Internet per lavorare

Il web non è solamente una piazza all’interno della quale fare shopping o giocare, ma anche un luogo dove l’azienda o il libero professionista può mettersi in mostra e procacciare clienti e lavori. Una delle tendenze digitali ultimamente più diffuse è la creazione di un blog o di un sito web vetrina, che da un lato permette di ottenere visibilità, e dall’altro consente anche di mettere online le proprie competenze sfruttando una passione.

Non esiste digitale senza social network

Abbiamo scelto di lasciare per ultimi i social network, ma solo perché sarebbe stato abbastanza scontato trovarli in cima alla nostra classifica delle tendenze digital preferite dagli italiani. Colossi come Facebook e Twitter, insieme a piattaforme relativamente recenti come Pinterest ed Instagram, assorbono diverse ore della nostra quotidianità, e sono anche un’occasione preziosa per mantenere i contatti con “gli amici di una vita” e per organizzare cene, eventi, serate. Infine, persino i professori usano i social per distribuire dispense e slide: il che la dice lunga sul loro grado di utilità.