Facebook Login

Pillole Giuridiche

A cura della dott.ssa Rosa Aimoni

Pillole Giuridiche è una rubrica dedicata a tutti coloro che vogliono essere informati sulle novità normative.
Non saranno riportate disquisizioni dottrinali o giuridiche, ma in maniera semplice ed essenziale saranno spiegate le norme di interesse generale e le sentenze.

Sono molteplici i fastidi che può arrecare un night club agli inquilini del condominio adiacente: musica ad alto volume, schiamazzi degli avventori, ma anche forti rumori provenienti dai compressori di aria condizionata. Tutti questi inconvenienti possono valere alla titolare del night club in questione perfino una condanna per il reato di cui all’art. 659 c.p. ,confermata anche in Cassazione!

Un tema molto dibattuto, in materia di condominio, è quella relativo ai criteri giuridici di redistribuzione delle spese per la ringhiera, pavimentazione, tinteggiatura, rivestimenti, elementi decorativi e ornamentali, vasconi, relative ai balconi dell’edificio condominiale.

In un palazzo condominiale si sa si litiga veramente per tutto: per i bambini che giocano rumorosamente, per i latrati dei cani, per il volume alto della tv, per il ticchettio dei tacchi e non ultimo per la lavatrice! Ebbene sì perché per chi non ha abbracciato le innovazioni tecnologiche degli elettrodomestici ultra “silenziosi”, lavare i panni sporchi in casa propria, significa spesso condividerli con i vicini, con centrifughe che sembrano veri e propri reattori nucleari azionate a tutte le ore del giorno e della notte.

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet