Ci sono momenti nella vita, durante i quali, non vediamo camici bianchi, studi medici o corsie ospedaliere e ci dimentichiamo che il mondo è pieno di persone che soffrono, che sono malate e che si curano con la speranza di una guarigione precoce

.Poi, nascosta dietro l’angolo, spunta una patologia ed allora, corriamo dai medici, sperando di incontrarne di professionalmente preparati ed umanamente ben disposti. Non è una cosa facile ma se siamo fortunati, accade il “miracolo” e quella patologia preoccupante, diventa addirittura un motivo per farci riconsiderare il parere sulla sanità pubblica ed i suoi adepti.
All’ospedale Fatebenefratelli di Roma, ho conosciuto un chirurgo che ha subito illuminato con la semplicità, la professionalità ed il dialogo, la mia storia clinica. Rispondendo con parole semplici, descrivendo l’intervento cui mi sarei dovuto sottoporre con appropriate argomentazioni, mi ha permesso di affrontare il tutto, con serenità, coscienza e conoscenza.
Il fatidico giorno è arrivato ed il Dott. Giovanni Sinibaldi (questo è il suo nome), si è affacciato nella camera dove ero ricoverato, con quel sorriso liberatore e con quell’innata sicurezza, dovuta alla consapevolezza della propria professionalità ed alla perfetta conoscenza dell’ambito operatorio; tecniche ed attrezzature all’avanguardia comprese.
L’intervento, se pur non di facile realizzazione, si è concluso nel migliore dei modi senza traumi visibili sulla mia pelle e neanche quelli capaci di segnare la mia emotività nel futuro.

Dott: Giovanni Sinibaldi (chirurgia generale – ospedale Fatebenefratelli – Roma
ce ne fossero..!!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su info