Consigli preziosi per un viaggio in Giappone

In giro per il mondo esistono luoghi fantastici da visitare almeno una volta nella vita, tra essi rientra sicuramente il Giappone: vita, tradizioni e cultura totalmente diverse rispetto alla nostra. 

Sicuramente è un viaggio piuttosto impegnativo, sia per la durata del volo, sia per tutte le difficoltà organizzative. È anche necessario modificare il proprio comportamento in quanto in Giappone esistono regole molto diverse rispetto all’occidente. 

Un palese esempio è il divieto di fumare all’aperto e per strada, cosa che invece in Italia come in molti altri Paesi è permesso. Pochissimi sono i districts in cui è permesso fumare, in tal caso ci sarà un segnale/cartello che ve lo ricorderà! Normalmente nei pressi delle stazioni o in determinati luoghi pubblici vi sono delle particolari cabine dove è possibile fumare. 

Al contrario è possibile fumare sia nei ristoranti e nei bar, questa è una palese contraddizione che caratterizza il Paese. Una curiosità che riguarda il Giappone è che qui il prezzo delle sigarette è molto basso rispetto agli altri paesi. 

  1. I trasporti in Giappone

Data l’enorme grandezza del Giappone è possibile spostarsi velocemente attraverso l’utilizzo dei servizi pubblici, il paese è dotato, infatti, di un efficiente sistema di trasporti, specialmente la capitale. Per conoscere i vari orari dei mezzi è consigliabile utilizzare l’app “Citymapper” 

Ennesima curiosità del Giappone, per quanto concerne i treni, è che esistono dei vagoni messi a disposizione per le sole donne, in taluni orari. Le stazioni, ferroviarie e metropolitane, sono molto grandi e molto pulite, in esse molte volte è possibile anche fare shopping nei vari negozi.  

  1. Cosa fare

Nella capitale del Giappone, ovvero Tokyo, sono presenti molti quartieri davvero interessanti. Il quartiere di Koenji è famoso per i suoi negozi artistici e vintage. È consigliato visitare anche Shinjuku dove di notte ci sono molti eventi e concerti, altre zone interessanti sono Harajuku, Omotesando e Daikayama, tutte zone dove è possibile fare ottimi acquisti di abbigliamento in quanto sono presenti negozi di molti stilisti. 

Shibuya e Shinjuku sono località molto famose e intrise di negozi di qualsiasi genere con ristoranti favolosi e ottimi hotel, inoltre è molto famoso un incrocio di Shibuya dove ci sono moltissimi cartelloni pubblicitari costituiti da schermi illuminati, con inevitabile effetto psichedelico. 

Infine non possiamo non consigliare di provare il sento, cioè un bagno caldo. Basta pagare il prezzo, spogliarsi e rilassarsi nell’acqua calda. È necessaria darsi una rinfrescata nelle apposite docce. Attenzione, non è possibile frequentarli se si posseggono tattoo ben visibili.  In Giappone sono presenti anche dei negozi che vendono quasi tutto aperti 24 ore sul 24, essi prendono il nome di “Konbini”. Tali negozi sono aperti sempre, ogni ora ogni periodo dell’anno, vendono quasi di tutto, dall’intimo al cibo, insomma una vera e propria comodità. 

Essi oltre a vendere numerose tipologie di articoli, garantiscono anche molti servizi come prelievo del denaro contante, spedizioni, invio fax o fotocopie. In tutto il Giappone sono presenti molte catene di questi fantastici negozi, si consiglia di visitarne almeno uno.

  1. Cosa e dove mangiare

In Giappone è possibile mangiare piatti davvero favolosi e totalmente diversi rispetto alla nostra cucina. I piatti assomigliano a vere e proprie opere d’arte. Non è un caso che molti ristoranti Giapponesi hanno varie (fino a 3) stelle Michelin. Salvo ristoranti super lussuosi, mangiare in Giappone non è nemmeno eccessivamente costoso. 

Una particolarità nel mondo della ristorazione giapponese è che se non conoscete un cliente che frequenta regolarmente alcuni ristoranti è possibile non essere accettati. 

Uno dei piatti da assaggiare assolutamente è il Tonkatsu (ottima cotoletta di maiale) o la tempura di pesce, capolavoro della cucina del sol levante, anche se il piatto tipico è sicuramente il sushi. Un consiglio per mangiare questo alimento ad un buon prezzo è recarsi al mercato del pesce di Tsukiji.

Il sito 2backpack.it offre numerosi altri consigli per visitare il Giappone in tutta tranquillità.

Commenti

Potrebbero interessarti