Vendere casa a Bologna: i consigli per ottenere il massimo

Se hai la fortuna di possedere una casa a Bologna da vendere, potrai ottenere un ottimo ricavo e procedere in tempi brevi, prendendo solo una serie di accorgimenti e rivolgendoti alle persone giuste.

Agenzie fisiche o web, avrai l'imbarazzo della scelta per poter promuovere la tua abitazione e ricevere una valutazione congrua e realistica a seconda del periodo storico.

Come vendere casa a Bologna

- Affidati a un portale come Casavo

Casavo è un innovativo portale che si occupa di valutare correttamente la tua abitazione e ti mette a disposizione un team di esperti che possano gestire anche la ricerca degli acquirenti.

In questo modo non dovrai preoccuparti di nulla né recarti presso un'agenzia fisica, sedendo comodamente dietro il pc e prendendo gli appuntamenti comunicati dal tuo esperto di fiducia.

Avrai a disposizione varie figure, che porteranno offerte in tempi brevi e ti permetteranno di monetizzare il tuo investimento, sia situato nel centro storico sia in periferia di Bologna.

- Scatta delle foto professionali

Le fotografie di un appartamento sono il suo biglietto da visita, pertanto sarebbe un errore contare su poche immagini poco professionali, che non esaltano i lati migliori della casa.

Rivolgiti a un esperto del settore, che saprà mettere in luce le aree più riuscite e celare quelle ancora da sistemare, dando all'abitazione un taglio maggiormente appetibile e facendolo balzare in alto nella classifica del gradimento.

Scegli inoltre un momento della giornata luminoso e adatto, poiché le foto buie non attirano i clienti.

Carica le immagini sui portali specializzati e attendi che i clienti facciano la loro offerta.

- Fai attenzione alla descrizione dell'immobile

Quando pubblicizzi la tua abitazione sui portali web o tramite appositi cartelli, ricorda di inserire tutti i dettagli che possano attrarre i potenziali clienti a Bologna.

Indica quindi il quartiere, se si trova in centro o nelle aree limitrofe, specifica la metratura e il numero delle stanze, se affacciano su qualche monumento o struttura importante, scrivi il piano e soprattutto le condizioni.

Gli acquirenti saranno poi interessati a sapere se gli impianti sono nuovi e perfettamente funzionanti, così come se la zona è servita di mezzi pubblici e di negozi.

Presenta quindi il tuo immobile a Bologna in ogni sua sfaccettatura e renditi disponibile poi durante le visite a rispondere a ogni genere di domanda.

- Valuta la presenza del mobilio interno

Il mercato di Bologna è fatto soprattutto da lavoratori fuorisede che decidono di prendere un appartamento e finiscono per comprarlo, stabilendosi direttamente sul posto.

Se questo è il tuo target di clientela valuta se lasciare i mobili all'interno dell'abitazione, soprattutto se sono nuovi e funzionali allo spazio.

I visitatori potrebbero apprezzare di non dover comprare anche quelli e trovare già uno spazio confortevole senza dover eseguire particolari lavori.

Vendere una casa a Bologna è attualmente un vero investimento, basta eseguire una valutazione corretta e incentivare i potenziali clienti fornendo informazioni dettagliate e scattando delle foto gradevoli e professionali degli spazi.

Commenti

Potrebbero interessarti

Nessuna connessione internet